Testimonianza

Valentina Viterbi

A 33anni faccio prevenzione, si perché dopo aver visto il cancro portar via mio padre in soli 5 mesi capisci che tutto è possibile…. Ma continuavo ad aggrapparmi alla vana speranza che a me non sarebbe mai accaduto… A me?! Mangio sano, faccio sport, non bevo e non fumo… a 34 anni faccio prevenzione…. Si perché la PAURA e’ entrata nella mia vita e io a questa vita mi ci aggrappo….ma penso sempre che a me non capiterà mai, conduco una vita sana, no a me no!!! ….a 35 anni faccio prevenzione e un bel giorno su un foglio, scritto a stampatello leggo CARCINOMA DUTTALE INVASIVO INTRADUTTALE G2…. Il tempo li’ si e’ fermato, proprio su quel foglio, proprio in quel momento, in una grigia stanza d’ospedale…. Allora anch’io posso morire così?! ma io mangio sano, bevo 2l di acqua al giorno e se questa e’ una punizione non so il perché ….e la paura…. rieccola, sottile e fastidiosa…. Nei miei pensieri, nei miei gesti, nel mio sguardo, nei miei occhi ……Mi stava sfidando!!! Mi diceva “ho io il controllo adesso-arrenditi”…… E’ stata dura ma non mi sono arresa affatto… Sono passati 4 anni appena e da quelle scritte in stampatello nel dolore dell’intervento prima e delle terapie dopo, sono RINATA…. I miei occhi, i miei gesti, le mie parole, ora tutto ha VITA dentro di me, coraggio grinta serenità, ho raccolto il guanto della sfida e farò del mio sorriso la mia arma migliore…. La paura è ancora con me ma siamo diventate due buone amiche, a lei adesso dico GRAZIE…..

Ho 38 anni mi chiamo VALENTINA e sono VIVA più che mai

Valentina Viterbi, 5 aprile 2016

Testimonianze Donne in Rosa